Un nuovo nato !

Queste sono le considerazioni di un uomo anziano che chiamero’ Mario

Avevo conosciuto Mario mentre svolgevo un lavoro saltuario

Lui veniva spesso ,durante le prime ore del mattino,a prendere degli scatoloni vuoti che noi lasciavamo nel parcheggio vicino alla nostra rivendita

Mario viveva con il nipote e durante periodi di discreta lucidita’ mi parlava della sua vita
Io ho cercato di mettere per inscritto quello che lui spesso mi raccontava

Con questo breve racconto ho provato  a descrivere  il mondo che lo circondava
Ho cercato  di mettere in evidenza  il suo suo problematico disagio

Dal Dicembre 2016 non ho avuto piu’ l’opportunita’ di incontrare Mario
Mi hanno detto che ora vive in una casa famiglia

Voi che ne pensate di questa grave problematica ?

COMMENTATE